“Ama..ti” educazione alimentare con Saclà

Saclà aderisce al progetto di educazione alimentare della Consigliera di Parità

Saclà, storico brand del panorama alimentare italiano, aderisce ad Ama…ti: progetto volto a sensibilizzare gli studenti delle scuole medie e superiori di Asti e Provincia sui temi legati al disagio dell’adolescenza. Nel particolare, l’iniziativa prevede la realizzazione da parte delle classi di disegni e illustrazioni riguardanti il tema dell’alimentazione, intesa come atto di amore e rispetto verso se stessi.

Tutti i disegni verranno utilizzati per la realizzazione di etichette dedicate da apporre sui prodotti della nuova linea alta qualità 100% italiana Casa Saclà: gamma di prodotti artigianali di eccellenza realizzati attraverso una selezione molto accurata delle materie prime, tutte italiane, con una ricettazione che sposa le regole e i sapori della tradizione conserviera ed è presentata in confezioni evocative e preziose.
Saclà devolverà il ricavato di questa vendita in beneficenza.

“Abbiamo scelto di sposare questa iniziativa del territorio astigiano perché crediamo nell’importanza di trasmettere ai ragazzi valori positivi di amore e rispetto di sé e degli altri, attraverso le scelte di alimentazione e condivisione del cibo, afferma Chiara Ercole, vice Presidente dell’azienda, “E’ fondamentale stimolare la riflessione dei ragazzi su questi temi, per poter sin da giovani apprezzare il valore del cibo, capirne l’impatto sulla propria salute e il valore conviviale.”

Tutti i disegni che hanno partecipato all’attività

Brofferio


 

Goltieri


 

I.C. Costigliole


 

San Damiano


 

I.C. Villanova d’Asti


 

Istituto Penna


 

Liceo Scientifico Vercelli


 

Scuole Tecniche S. Carlo

Non perderti i prodotti di CASA SACLA’ abbinati con le etichette vincitrici, limited edition, che puoi acquistare dal 30 maggio al 2 giugno ed ogni weekend fino a domenica 28 giugno dalle ore 11 alle 19 nell’androne del Palazzo Civico di Asti, in Piazza San Secondo. Affrettati, non perdere l’occasione!

Rispondi

Per scrivere un commento effettua il login.