Bagna Cauda Day – edizione 2015

Dal 20 al 22 Novembre in oltre cento locali di Asti.

bagnaVenerdì 20, Sabato 21 e Domenica 22 Novembre in oltre cento locali, tra ristoranti, vinerie e antiche cantine di Asti, del Piemonte e del resto del mondo si è celebrato il rito della Bagna Cauda.

In tre giorni sono stati oltre 12 mila i posti messi a disposizione nei ristoranti. In tutti i locali, siano essi stellati o rustiche osterie, il prezzo fisso della Bagna Cauda, compresivo di dolce e caffè, era di 25 euro e il vino è stato proposto a 8 euro a bottiglia.

Il Bagna Cauda Day 2015, giunto alla terza edizione, si è svolto naturalmente ad Asti e in altre località del Piemonte e d’Italia, ma anche in altri stati del mondo e prevede che ogni locale dichiari se proporrà la bagna “come Dio comanda” nella versione originale forte e robusta, oppure “eretica” o “atea” con poco o senz’aglio.

Inoltre, a gradito ricordo della manifestazione, i commensali hanno ricevuto il tovaglione in stoffa, il kit del dopo Bagna Cauda con magnesia, dentifricio “Baciami subito”, cioccolatini, e da quest’anno l’ironico palloncino “soffia e sorridi”.

E’ proprio l’attenzione alla buona cucina e alle tradizioni del nostro territorio che hanno convinto Saclà a partecipare all’evento. Ottimi prodotti da accompagnare a questo piatto, sono stati omaggiati ai locali che serviranno la Bagna d’aj, insieme a 10.000 coupon promozionali da distribuire ai partecipanti che danno diritto ad uno sconto del 20% sull’acquisto di prodotti sul nostro portale web www.saclastore.it.

 

Scopri tutti i locali che aderiscono all’iniziativa e consulta il programma completo di questo week end d’aj su www.bagnacaudaday.it

Rispondi

Per scrivere un commento effettua il login.