Saclà Italia | Gnocchi di pane e patate con Carciofini e Olive nere snocciolate  - Saclà Italia

Pagina in caricamento...

Gnocchi di pane e patate con Carciofini e Olive nere snocciolate 

4 persone

50 minuti (+40 min di cottura)

Gnocchi di pane e patate con Carciofini e Olive nere snocciolate

Ingredienti:

  • Gnocchi di pane e patate:
  • 150 g di pane raffermo
  • 350 g di patate lesse
  • 1 uovo medio (circa 50 g)
  • 1 pizzico di sale fino
  • 30 g di formaggio grattugiato (parmigiano, o grana, o pecorino o misti)
  • acqua quanto basta (se necessaria)
  • Per il condimento:
  • 10 pomodorini
  • 200 g di Carciofini tagliati Saclà
  • 100 g di Olive nere snocciolate Saclà 
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di sale fino
  • qualche foglia di basilico o prezzemolo

Preparazione

  • Lavate le patate e mettetele in una pentola senza sbucciarle, in un solo strato e coprite con acqua fredda non salata.
  • Cuocete le patate per circa 30 minuti (a seconda della grandezza e della varietà delle patate).
  • Per la cottura delle patate, in alternativa potete utilizzare il microonde: sbucciate le patate e tagliatele a cubetti, poi mettetele in un contenitore adatto alla cottura in microonde e versate sul fondo un po’ di acqua, coprite e fate cuocere per 10 circa minuti (alla massima potenza).
  • Una volta cotte, pelate le patate mentre sono ancora calde e schiacciatele con lo schiacciapatate.
  • Nel frattempo che fate intiepidire la purea di patate, tagliate il pane raffermo a pezzetti (va bene di qualsiasi tipo: bianco, ai cereali, integrale, di segale etc. anche misto) e versatelo nella ciotola di un tritatutto, tritatelo molto finemente fino ad ottenere una farina con la consistenza simile ad una semola.
  • In una ciotola, a parte, versate la purea di patate tiepida, aggiungete il pane polverizzato, l'uovo, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale.
  • Impastate bene fino a formare un panetto compatto che non si sbricioli troppo, se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua per renderlo più omogeneo.
  • Prelevate dei pezzetti di impasto e schiacciateli tra i palmi per compattarli, poi roteateli su un piano formando dei cilindri di 1,5 – 2 cm di diametro circa, se necessario aiutatevi con un po’ di pane grattugiato.
  • Tagliate i cilindri in tanti cilindretti più piccoli di 1,5 cm circa di lunghezza.
  • Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata.
  • Per il sughetto: in una capiente padella fate scaldare l’olio con lo spicchio di aglio in camicia, e schiacciato appena inizia a sfrigolare, aggiungete poi i carciofini tagliati Saclà (sgocciolati), le olive nere snocciolate Saclà, tagliate a rondelle, e i pomodorini tagliati in 4 spicchi. Aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere a fiamma vivace per 6-7 minuti circa. Unite gli gnocchi, fate insaporire per un paio di minuti mescolando delicatamente e, in ultimo, aggiungete le foglioline di basilico o di prezzemolo spezzettate. Buon Appetito!
Ricetta a cura di Anna Attanasio per il progetto #IMercoledìAntispreco
 

Prova anche queste ricette

Pasta al pesto al forno con besciamella, cotto e formaggio

2 persone

50 minuti

Difficoltà Media

Vai alla ricetta

Carciofini alla paesana e patatine croccanti

2 persone

20 minuti

Difficoltà Bassa

Vai alla ricetta

Polenta e funghi

2 persone

15 minuti

Difficoltà Bassa

Vai alla ricetta

Panzanella di verdure grigliate

2 persone

35 minuti

Difficoltà Facile

Vai alla ricetta